imagealt

Certificazione Velivoli

A norma di regolamento per poter operare in operazioni specializzate con gli APR è necessario essere in possesso di un attestato di pilota ed essere registrato presso ENAC come operatore. La registrazione può essere fatta per aree critiche ed aree non critiche, queste ultime possono essere in scenari standard o non in scenari standard. La nostra proposta riguarda la certificazione dei mezzi per aree non critiche e per aree critiche scenari standard senza sorvolo di persone. Per poter ottenere la certificazione è necessario preparare una serie di documenti come di seguito dettagliati:

 

• Manuale di volo se non presente oppure revisione dello stesso per renderlo conforme alle prescrizioni ENAC

• Prove di volo per determinare le prestazioni del velivolo da inserire nel manuale di volo • Analisi dei rischi

• Manuale di manutenzione conforme alle specifiche ENAC

• Espletamento delle pratiche ed invio della domanda ad ENAC sia per le critiche che per le non

critiche.

Il mezzo deve essere conforme alle specifiche tecniche, qualora non lo sia e si rendessero necessarie delle modifiche HW, o SW le stesse saranno da noi suggerite ma dovranno essere realizzate a Vs. cura e spese.

Il prezzo sotto esposto vale per la certificazione di un mezzo dello stesso tipo. Nel caso di più mezzi sarà formulato un’offerta cumulativa ad HOC.

Per ottenere la certificazione è necessario che l’operatore si iscriva ai servizi on line di ENAC ed eseguito il pagamento di €94 voce N43, aree non critiche e 110€ voce N43-1 aree critiche scenari standard. Abbiamo bisogno di copia delle relative fatture per completare la registrazione.