VAL VIBRATA COLLEGE LICEO SCIENTIFICO "G. D'ANNUNZIO"

Istituto Paritario ad ampliamento Aeronautico, Giuridico - Economico e Biotecnologico

Storia dell'Istituto

La storia del Liceo "Gabriele D'Annunzio" è iniziata il 4 settembre 2006 con un obiettivo nuovo per l'Abruzzo e il centro Italia: dare vita ad un istituto superiore nuovo sia per tipologia, sia per finalità istituzionale: un Liceo Scientifico con spiccata formazione aeronautica, economica e biotecnologica che, vista la particolare struttura della Badia, ha dato la possibilità di trasformare l'ex monastero Benedettino in una sorta di "College" all'inglese. La particolarità del Liceo quindi è proprio nella specificità delle specializzazioni che sono state offerte nel territorio quale polo di attrazione formativo a livello nazionale e non già come elemento di concorrenza nel contesto scolastico locale. L'aspetto positivo per una scuola paritaria consiste in una gestione che è stata affidata ad una fondazione costituita "ad hoc", senza finalità di lucro, che ha rinunciato quindi da subito a porsi come impresa finalizzata agli utili di impresa. Della Fondazione "denominata Val Vibrata College" fanno parte la Banca Piceno Truentina, per gli aspetti finanziari, il Comune di Corropoli, per quella logistica e l'Euro Scuola. La gestione e il coordinamento didattico sono affidati ad un preside di esperienza e noto nella provincia per il rigore professionale e lo stile educativo, proveniente dai ruoli statali. Al Liceo Scientifico Gabriele D'Annunzio della badia di Corropoli trovano accoglienza, 140 studenti divisi in due corsi e con due quinte che si presentano agli esami con le migliori chance per dare concreta realizzazione al sogno iniziale: accedere alle accademie aeronautica o specializzarsi nel campo degli studi finanziari ed economici o biotecnologici. I ragazzi provengono dalle Marche, dalla Puglia, dal Lazio oltre che naturalmente dall'Abruzzo e in particolare dai paesi limitrofi. Quello di Corropoli costituisce quindi il primo istituto liceale a formazione aeronautica ed economica esistente nella regione Abruzzo.Agli obiettivi didattici e formativi tipici del Liceo Scientifico, modificato dalla Riforma del Ministro Gelmini, la nuova proposta didattica unisce una più ampia formazione scolastica e diversificata che persegue una migliore educazione delle mente che deriva da un impianto umanistico forte, sostenuto da una organica educazione scientifica e dalla conoscenza delle nostre matrici storiche e culturali, che sono il segno distintivo dell'italianità.


Ultima modifica 17 novembre 2018 da FRANCESCO CIMINI

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.